Prof. Carlo Marcelletti

Ci raccontiamo che il cardiochirurgo collabora in fase preoperatoria con il cardiologo pediatra, in sala operatoria si rapporta con l'anestesista e coordina l'intero gruppo di lavoro, nel postoperatorio si fa carico, in stretta collaborazione con il rianimatore intensivista, della conduzione del piccolo operato fino alla sua dimissione dalla terapia intensiva, infine, in reparto torna a lavorare al fianco del cardiologo e del neonatologo e cura il postoperatorio tardivo fino alla dimissione al domicilio. Nella realtà, quando il percorso diagnostico-terapeutico si complica, quando nulla appare chiaro e i pezzi del puzzle sono scomposti, impazziti, il cardiochirurgo è solo. Non c'è nessuno che riflette fino allo spasimo, fino a farsi male. Nessuno che si coltiva, che si spinge nella ricerca intensa e difficile, dolorosa e piacevole della verità. Percorrere questo sentiero virtuoso e l'unico modo che conosciamo per sentirci culturalmente vivi nella costante ricerca della verità.

Prof. Carlo F. Marcelletti

Carissimi,

vi informiamo che abbiamo inserito una nuova sezione all’interno del sito, nella quale potrete trovare tantissime informazioni sulle cardiopatie congenite, con spiegazioni dettagliate ed immagini esemplificative.

Sezione Cardiopatie

Leggi Tutto >>

, , , , ,
Vota questo Post: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

Carissimi,
di seguito pubblichiamo integralmente una lettera che ci è giunta da una mamma che ha il proprio figlio in cura presso il reparto di cardiochirurgia dell’Ospedale Niguarda di Milano.
Lei, insieme ad altre mamme, ha fondato un comitato il cui obiettivo è quello di cercare di fermare la chiusura dell’attuale reparto di cardiochirurgia a seguito della riorganizzazione prevista dal piano sanitario regionale della Lombardia.
Noi, nel nostro piccolo, tramite questa pubblicazione cerchiamo di sensibilizzare quanto più possibile le persone, ed essendo questo sito visitato da tante mamme di bambini cardiopatici, siamo sicuri che Patrizia troverà piena solidarità per la sua causa.

Leggi Tutto >>

, , , , , ,
Vota questo Post: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

Una Splendida Notizia…

Dott. Adriano CirpianiE’ con  immenso piacere che abbiamo appreso, tramite la stampa locale siciliana, che il Dott. Adriano Cipriani è ora in libertà, e che può, quindi, tornare al suo lavoro ed essere nuovamente a disposizione di tutti i pazienti.

Leggi Tutto >>

, , , , , , , ,
Vota questo Post: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...