Buon Natale…

Tra dieci giorni sarà natale, il primo senza Carlo…

Abbiamo pensato che il miglior modo per ricordarlo in questa occasione è pubblicare il video che fu realizzato nei giorni di natale del 2007… Quello fu l’ultimo natale che Carlo passò all’Ospedale Civico di Palermo, e nessuno poteva immaginare che cinque mesi dopo sarebbe iniziato il terribile calvario che poi avrebbe portato al tragico epilogo della sua morte.

In questo video si vede il Carlo che tutti hanno conosciuto: Forte, sorridente, in forma… E’ così che vogliamo ricordarlo, in mezzo ai suoi bimbi, con il suo staff, all’interno del reparto che fu una delle sue creature più riuscite…

Da parte di tutti noi, un augurio sincero ed affettuoso di Buon Natale e felice anno nuovo.

Un caro saluto
Francesco Perrotta

Vota questo Post: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...
, , , , , ,
Trackback

9 Commenti Inserito/i

  1. claudia - In data: 15/12/2009 - Ora: 11:31

    commovente!bello e senza parole solo emozioni e speriamo che ce ne sia un altro come lui!

  2. Riposa in pace!!!Chi ti ha conosciuto non ti dimentichera!!!!!!!!!

  3. roberto bosco - In data: 16/12/2009 - Ora: 12:53

    E’ certamente un doveroso ricordo, molto bello, che rende onore ad un personaggio che non potrà mai essere dimenticato da tutti coloro che hanno fortuitamente goduto della Sua non comune professionalità e di quella dei Suoi collaboratori.

  4. tonino battagliese - In data: 17/12/2009 - Ora: 15:22

    Sarà il 1° Natale che non mi risponderà al Telefono dopo 10 Anni.
    Non voglio il male di nessuno, ma chi ha colpe su quant è successo, non dovrà mai dormire sonni tranquilli.
    Ciao Prof.

  5. itro isabella - In data: 18/12/2009 - Ora: 22:38

    guardare questo video mi fà venire i brividi tutte le emozioni provate in quel reparto e quanta speranzache portava il nome del professor CARLO MARCELLETTI mio figlio non ce l’ha fatta ma lo ringrazierò e lo porterò sempre nel mio CUORE perchè era una persona eccezionale come tutti coloro che collabboravano con lui nel reparto di cardio chirurgia dell’ospedale civico di palermo

  6. MarilenaColaianni in QUARTO - In data: 24/12/2009 - Ora: 15:52

    Nella vita ognuno di noi a un percorso per molti belli per molti brutti CARO prof lei e stato per molti un angelo a vegliato dopo avergli ridato la vita con il suo operato a molti bambini e adulti E con la sua devota costanza. il gesto disperato che lei ha compiuto privandosi della vita a tolto anzi a privato loro a molte persone il suo angelo cioe lei un angelo dal sorriso buono .A me a donato l’amore di Miki vederlo crescere e diventare grande per me e un dono immenso e io non finirò mai di benedirti quando eri in vita ti ringraziavo e ora mi spiace non doverti rivedere più chi adesso salvera altri bambini caro prof dal angelo che eri fa che tu ne mandi un altro che abbia il tuo cuore e il tuo sorriso e che finisca il tuo operato fa che tanti bambibi possano sorridere e ricordati come noi ti ricorderemo il giorno che tu sei volato in cielo il mio viso e sù quelli di coloro ti anno amato e scivolata più che un lacrima so che il tuo gesto e statao d’amore di lasciarsi andare perchè non si infangasse di più la sua famiglia e dei suoi figli ricordo a PALERMO nel suo studio come era felice e come gli brillavano gli occhi a parlare di loro nella vita accade di tutto e la gente e cattiva noi siamo sia donne che uomini ma umani con le nostre debolezze e tutti possiamo sbagliare sai qunati anno sbagliato e tu caro proff
    essendo una persona invidiata e criticata anno inferito su di te puntando non solo il dito ora pero sarebbe giusto che ti dessero la tua pace e che sta legge merdosa non ti da la pace eterna il giorno che verrà io sarà felice cke tu riposerai nella tua nuova casa e che il tuo cuore sia in pace riposa in pace CARO PROF.MARCELLETTI BUON NATALE

  7. FULVIO - In data: 26/12/2009 - Ora: 17:37

    Ciao CARLO, ti scrivo anche se tu non ci sei piu e anche se non ti conoscevo ,perche la tua storia ancora una volta mi fa provare tanta rabbia verso la stupidita umana che ti ha ucciso, una creatura di dio come te che ha fatto cosi tanto bene a tante persone, meritava solo un GRAZIE COMMOSSO , non un’inchiesta giudiziaria.Anche se qualche errore da parte tua ci fosse stato, cosa sarebbe mai di fronte all’immensita di gioia che tu hai dato a cosi’ tanti esseri umani RESTITUENDOGLI LA VITA, GRAZIE DI TUTTO CARLO, e spero che da lassu possa tu compier qualche altro miracolo per noi. CIAO E GRAZIE.

  8. elisabetta - In data: 27/03/2010 - Ora: 20:20

    non ci diamo pace per quanto e’ successo,non hanno pensato alle immani conseguenze,bambini allo sbaraglio insieme alle loro famiglie,Auguro a tutti coloro che stanno indagando di fare vera giustizia su quanto e’ successo,lo devono soprattutto alla grandiosita’ del Professore,che finalmente riposi in pace

  9. anna - In data: 12/11/2010 - Ora: 13:40

    ciaoe carlo ho guardato il filmato e e le lacrime non hanno fatto fatica ad uscire .In questo periodo cosa farei per averti qui, francesca ha bisogno di te.Sto attraversando un periodo bruttissimo ti prego se mai ne avrai la possibilita’parla con dio . Ti voglio bene non ti dimentichero’ mai grazie per quello che hai fatto per francesca.

Aggiungi il tuo Commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.